Educazione Civica

Noi siamo i più piccoli cittadini di Bormio.

Apparteniamo ad una stessa comunità sociale.

Andiamo dal Sindaco e facciamoci conoscere.

29/9 Incontriamo il Sindaco

Il sindaco ci fa indossare la sua fascia tricolore.!
Lo salutiamo e lo ringraziamo

19 OTTOBRE / 20 OTTOBRE H. 10 H. 11,15
ALLA SCOPERTA DEL MUSEO CIVICO A CURA DELLA DIRETTRICE DEL MUSEO EMANUELA GASPERI

I bambini dei gruppi rossi, verdi e gialli fanno la prima visita al giardino del palazzo De Simoni e nel salone d’onore del palazzo.
-i gruppi vengono così divisi in tre attività.
-il primo gruppo semina la segale nello spazio orto predisposto.

Semina della Segale nel giardino De Simoni


i bambini vangano, seminano e coprono i semi con il terreno.
-il secondo gruppo entra nel salone del castello per ascoltare Emanuela che ci spiega le origini del luogo e la sua storia.
-il terzo gruppo visita il giardino con le sue piante da frutto: meli, vite , pruno.
A rotazione i gruppi fanno esperienze diverse e interessanti.
il giorno dopo fanno le stesse esperienze i bambini del gruppo arancione e blu.
A scuola si ricapitola l’esperienza attraverso momenti di circle -time.
Il disegno dell’esperienza e la mappa del percorso che ci ha portato al museo vengono documentate da tutti i bambini e le bambine.

8-12 NOVEMBRE H. 1430-1530
PASSEGGIATA AL GIARDINO DE SIMONI PER OSSERVARE LA CRESCITA DELLA SEGALE

I bambini sono meravigliati e incuriositi da quello che trovano nel terreno seminato.

"Ma sembra erba"

"Ma quanto è alta!!!??"

"E' cresciuta è alta come un indice!...come un pollice...come un mignolo...come un palmo"

"Misuriamola con un legnetto"

I bambini fanno ipotesi sulle loro osservazioni e si chiedono come sarà la segale alla prossima visita...magari con la Neve

27 novembre - Anche sotto la neve la segale cresce!

Andiamo al giardino del Palazzo De Simoni anche sotto la neve la segale cresce!

Rientriamo a scuola dopo l’osservazione della segale: discutiamo ci confrontiamo e disegniamo.

Febbraio 2022 - Educazione civica in corso

Mostriamo ai bambini un breve video su come avveniva la coltivazione della segale in tempi antichi.

In particolare i bambini possono osservare le grandi differenze ambientali attraverso foto d’epoca e ascoltare racconti in lingua dialettale .

Saliamo al museo civico per vedere e toccare con mano alcuni attrezzi antichi che usavano i nostri antenati.

I bambini divisi sempre in gruppi “bolla” ascoltano e osservano con molta attenzione i racconti di Manuela la direttrice del museo.

A turno toccano e conoscono gli attrezzi e il loro nome dialettale.

23/24 marzo - Visita al Mulino Salacrist

Visita al Mulino Salacrist con Manuela che ci racconta chi abitava quel mulino e come i semi di segale diventavano farina.